In una regione come l’Emilia-Romagna, dal carattere godereccio e popolare e dalla spiccata vocazione turistica, le feste della tradizione e gli eventi di natura culturale, musicale e gastronomica sono numerosissimi.


In Emilia Romagna, feste e tradizioni posso essere vissute in numerose forme. Il medioevo rivive a Brisighella (provincia di Ravenna) nelle prime due settimane di giugno: giocolieri, giullari e funamboli trasformano le strade in palcoscenico. A Ferrara, l'antica città ducale degli Este, ha luogo ogni anno una corsa di cavalli tra le più antiche del mondo. L'ultima domenica di maggio si riuniscono nella piazza addobbata i rappresentanti dei rioni in costumi storici dell'epoca rinascimentale. Una simile rappresentazione, anche se più piccola, si svolge a Terra del Sole nei pressi di Forlì. La prima domenica di settembre, quando gli abitanti in occasione del Palio si vestono con abiti antichi, rivive un pezzo di rinascimento con colori vivaci e voci allegre. Questi salti nel passato vengono offerti da molti paesi, dove gli abitanti si preparano mesi prima per l'evento. I costumi devono essere cuciti, le strade addobbate e l'offerta culinaria non deve deludere gli ospiti - un esempio lo troviamo a Sestola (provincia di Modena), la prima fine settimana di giugno. Molte feste, piccole e grandi, sono dedicate alla gastronomia, celebrate ovunque e durante tutto l'anno. Ma l'Emilia-Romagna non è solo tradizione. E' terra d'innovazione anche dal punto di vista del divertimento e dei grandi eventi collettivi, tra questi il più emblematico è la Notte Rosa della Riviera.

Scopri i principali eventi in Emilia Romagna

Copyright © 2021 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft