L'ultima domenica di maggio a Ferrara, si tiene il palio più antico d'Italia, il Palio di san Giorgio, istituzionalizzato nel Comune autonomo di Ferrara, nel 1279. Nel 1471, il palio venne rivisto e lievemente modificato, per salutare l'ingresso a Ferrara del duca Borso d'Este, di ritorno da Roma dove papa Paolo II lo aveva insignito del titolo ducale. Ancora oggi viene riprodotto il corteo quattrocentesco che accolse il duca, con ben ottocento personaggi in costume d'epoca, dame, cavalieri, gonfalonieri, armigeri, musici e sbandieratori. Dopo la parata ha inizio il palio, con quattro gare distinte: quella dei putti, delle putte, degli asini e dei cavalli.

Copyright © 2021 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft