Il pellegrinaggio a piedi, verso la basilica detta del “Santo” a Padova, è una tradizione consolidata per i fedeli, una tradizione che nei secoli non è mai venuta meno. Il tragitto, riscoperto nel suo percorso più attendibile e così consolidato dai frati minori conventuali della provincia patavina, ripercorre quello che dovrebbe essere stato l’ultimo “viaggio” intrapreso dal Santo da Camposampiero all’Arcella di Padova, dove morì. Il cammino di Sant’Antonio risulta di per sé un percorso dotato di accessibilità di buon livello, poiché privo di barriere architettoniche (non esistono dislivelli particolari, o elementi non superabili da persone con difficoltà motorie), percorribile in sicurezza essendo per buona parte separato dal traffico veicolare ed accessibile a mezzi come carrozzine se adatte all’uso in outdoor.

Copyright © 2021 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft