Questo borgo, che sorge a 1385 metri di quota nella valle del Lys, forma un’unica entità culturale e territoriale con la vicina Gressoney-La-Trinité, tra scenari aspri e grandiosi. La valle è chiusa dal massiccio del Monte Rosa, col ghiacciaio del Lys su cui si elevano diverse vette che superano i 4000 metri di quota. Una curiosità: tutta l’area è un’isola linguistica tedesca che appartiene all’antica comunità dei Walser, un popolo che in epoca medievale discese in Italia dall’alto Vallese. Per questo, qui si parla anche un dialetto tedesco dal nome impronunciabile: Greschòneytitsch. Più semplicemente, il Titsch. Non solo: parte degli abitanti parla anche il patois francoprovenzale valdostano e conosce il piemontese. Immerso nel verde del bosco, in una località panoramica chiamata "Belvedere", si trova Castel Savoia , costruito durante il regno della regina Margherita nel 1894 come residenza per le sue frequenti vacanze.

Copyright © 2021 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft