Trova le migliori offerte a Termoli 

Città
Check-in
Check-out

Il litorale molisano si fa apprezzare per la sua integrità ambientale, piuttosto rara lungo l’intera costa adriatica. Il paesaggio costiero mantiene per intero i suoi naturali caratteri con larghe fasce a ridosso delle spiagge e la conservazione della originaria destinazione agricola dell’immediato retroterra.

 

Termoli è la località balneare più importante della costa molisana. Confortevoli campeggi regalano l’opportunità di una piena immersione nelle verdi pinete affacciate sul mare, contornate da una macchia mediterranea di rosmarini, lentischi, mirti e ginepri. Queste strutture, i numerosissimi alberghi e residence, le ampie spiagge di sabbia e l'acqua cristallina conferiscono al litorale di Termoli l’impronta di una realtà turistica di qualità. Due sono le spiagge che meritano una visita se ci si trova nei pressi Borgo medioevale: la prima è la spiaggia di Rio Vivo che si trova a sud della città ed è una baia lunga 150 metri, perfetta per chi pratica sport acquatici ( windsurf, kitesurf o vela). La seconda è quella del lungomare nord spiaggia Sant’Antonio all’ombra del Castello Svevo. Con una sabbia finissima, un mare calmo, ben protetto dalla lunga barriera di frangiflutti, e con le sue perfette geometrie di file di ombrelloni, ben distanziati per godere al meglio una rilassante vacanza al mare.

Oltre alle spiagge dorate, Termoli può contare anche su un polmone verde: il parco comunale. È il luogo adatto in cui rifugiarsi d’estate per assaporare la frescura degli alberi e dove poter praticare footing ed esercizio fisico grazie al percorso ginnico e alle strutture sportive presenti. Il parco si estende in una vasta area tra Rio Vivo e la zona centrale della città ed è abbracciato come da un nastro da una fila di pioppi e alberi centenari.

Campomarino, in provincia di Campobasso, offre la possibilità di trascorrere una vacanza a stretto contatto con la natura. Lontani dal turismo di massa, l'ampio litorale si caratterizza di spiagge con sabbia dorata e finissima e un mare limpido sul quale stanziano splendidi esemplari di aironi. Il litorale è ricco di stabilimenti attrezzati e servizi di ricettività turistica per tutti con locali, discoteche, ristoranti, alberghi, residence, camping, villaggi e impianti sportivi per il tempo libero. Qui la spiaggia è circondata dalla pineta, tra le foci del Saccione e del Biferno; la costa si presenta con una sabbia dorata su un ampio litorale. Nel tratto di costa dove sfocia il Saccione, si trovano ancore le suggestive dune di sabbia dove vivono gli aironi e crescono le eriche.

L'antico borgo di Petacciato gode di una posizione favorevole e dominante. Da qui si ammira il vasto e suggestivo panorama che si estende dai monti della Majella al promontorio del Gargano, attraversando l'arcipelago delle Isole Tremiti. Offre accoglienti location, con mare pulito e spiagge attrezzate. Per chi cerca luoghiincontaminti, sempre a Petacciato Marina si trova una bellissima pineta che per due chilometri separa il mare dalla strada e avvolge le spiagge con i suoi pini marittimi a ombrello. La spiaggia dei sogni è nascosta dietro la fitta vegetazione della pineta e per raggiungerla bisogna fare qualche centinaio di metri a piedi.
All'estremità nord del Molise sorge Marina di Montenero, che con le sue spiagge attrezzate e libere, offre l'opportunità di una vacanza al mare in totale tranquillità. Tra le attrazioni da visitare, la Torre di Montebello, un complesso architettonico eretto nel XIII secolo e distribuito su due livelli collegati tra di loro da una scala a chiocciola. L'edificio più importante rimane il Santuario di Santa Maria di Bisaccia, costruito sull'antica cappella omonima rasa al suolo da vari sismi.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft