Trova le migliori offerte nel Parco delle Orobie

Città
Check-in
Check-out

Le Orobie sono una catena montuosa lunga ottanta chilometri, costituita da cime, creste, valli, campi, boschi, boschi e ambienti naturali di straordinario valore, costellati da pascoli, fattorie, villaggi e rifugi di montagna, tutti situati tra vette che toccano 3.000 metri e ampia campagna ondulata che precede la pianura.

 

I circa 70.000 ettari del Parco delle Orobie bergamasche rappresentano una delle più estese aree protette ad elevata naturalità della Lombardia. Il Parco comprende gran parte del versante meridionale delle Orobie, con imponenti rilievi montuosi che si stagliano fino a oltre 3.000 metri di altitudine ed estese vallate percorse dai fiumi Brembo, Serio e Dezzo, che solcano rispettivamente le Valli Brembana, Seriana e di Scalve; le numerose valli laterali regalano scenari sorprendenti e talora incontaminati. Il territorio è assai vario: su queste montagne si trovano infatti estesi boschi, praterie di vario tipo che ospitano flora e fauna di elevatissimo interesse, rupi e ghiaioni pure popolati da specie rare e talora endemiche, ossia esclusive di territori assai ristretti. Si tratta di un ricco mosaico di ambienti, creati dalla natura e dall’uomo, che costituiscono habitat e ospitano specie tutelati dalla Unione Europea per il loro elevato valore naturalistico.

A San Pellegrino Terme, famoso per le sue acque, giunge la pista ciclabile della Val Brembana che inizia a Zogno, nel cuore della valle. Il percorso segue la vecchia linea ferroviaria e ha una splendida vista sul fiume e ripide pareti rocciose. Piccoli borghi e paesi conservano tracce dell'antica Via Priula, una via commerciale costruita alla fine del XVI secolo dalla Repubblica di Venezia per collegare Bergamo con la Valtellina. La pista ciclabile prosegue verso l'alta valle e termina in Piazza Brembana, una volta terminata la linea ferroviaria. Una sosta nella città di San Pellegrino Terme è d'obbligo per ammirare splendidi esempi della Belle Époque.

Nel periodo invernale gli appassionati di sci possono scegliere tra i diversi comprensori delle Orobie che sommano 232 km di piste serviti da 76 impianti di risalita. Foppolo e' la piu' importante Stazione invernale della Provincia, situata all'estremita' della Valle Brembana. Foppoloski fa parte del Comprensorio Bremboski, skipass unico con Carona e S.Simone Ski. Foppolo presenta una ricettivita' moderna ed ampia, ed offre agli appassionati le sue lunghe Piste di Sci, adatte sia a principianti che agli sportivi provetti. Foppolo e' situata in zona molto nevosa, grazie alla favorevole posizione l'innevamento si mantiene ottimo fino a primavera inoltrata. Bremboski Stazione di livello internazionale, e' certamentela piu' nota delle stazioni sciistiche bergamasche e lombarde. 

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft