Trova le migliori offerte in Val di Sole

Città
Check-in
Check-out

La Val di Sole, racchiusa tra le Dolomiti di Brenta ed il Parco Nazionale dello Stelvio, si sviluppa per 40 chilometri lungo l’asta del fiume Noce, ad un’altitudine compresa tra i 600 ed i 1800 metri. Con le laterali Val di Peio e Val di Rabbi si compone di 13 comuni e numerose piccole frazioni.

 

La valle confina con il maestoso massiccio dell'Ortles a nord, il Passo del Tonale (Lombardia) a ovest, il gruppo montuoso dell'Adamello a est e le Dolomiti di Brenta a sud. Sul fondovalle si snoda il fiume Noce, che vicino alla frazione di Cles sfocia nel lago artificiale di Santa Giustina. Un treno porta a Malè, oltre alla rinomata area sciistica di Marilleva. Le altitudini variano da 700 m (Malè) fino a 1.200 m slm (Vermiglio). Le cime circostanti come Cevedale o San Matteo nel Parco Nazionale dello Stelvio, il Crozzon di Lares o il Monte Carè Alto raggiungono altitudini fino a 3.500 m. Più basse ma ugualmente degne di nota sono le Dolomiti di Brenta con cime così famose come Tosa e Brenta o le montagne Peller, Sasso Rosso e Spinal. La Val di Sole conta circa 100 laghi e numerosissimi sentieri per splendide escursioni per raggiungerli.

Per una vacanza alla ricerca del generale benessere psico-fisico, particolarmente adatte sono le Terme di Pejo e le Terme di Rabbi, nel verde del Parco Nazionale dello Stelvio. Conosciute fin dall'antichità per i loro importanti effetti terapeutici, esse coniugano le proprietà delle loro acque con l’impareggiabile fascino di un incantevole paesaggio alpino protetto.

Grazie alla sua posizione geografica tra le più alte vette delle Alpi centrali ed orientali, la Val di Sole è una delle valli alpine con le più abbondanti precipitazioni nevose e rappresenta la più grande area sciistica nella parte occidentale del Trentino, grazie alle sue 3 aree sciistiche: la Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole Val Rendena, la Skiarea Pontedilegno-Paso del Tonale e la Skiarea Pejo 3000 per un totale di 270 km di piste e 97 impianti di risalita.

Il collegamento sci ai piedi tra Folgarida Marilleva, Madonna di Campiglio e Pinzolo, permette di sciare su un unico comprensorio sciistico di ben 150 Km di piste e 62 impianti di risalita nel cuore delle Dolomiti di Brenta.

Passo del Tonale offre 30 moderni impianti a servizio di 100 km di piste e garantisce l’opportunità di sciare anche in tardo autunno ed in primavera inoltrata, grazie agli impianti del Ghiacciaio Presena, a quota 3000 metri.

La stazione di Peio, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, è adatta soprattutto a famiglie con bambini, ma anche a sciatori più esperti ed esigenti grazie alla funivia "PEJO 3000" e alla pista "Variante dei Monti".

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft