Trova le migliori offerte in Valle Aurina

Città
Check-in
Check-out

Protette da 84 vette che superano i 3000 metri di altezza, le valli offrono spazio per una vacanza in un ambiente ancora genuino e tradizionale. Comprendono un'area di circa 640 kmq che si estende da Gais nei pressi di Brunico attraverso i comuni di Campo Tures e Aurina fino a Predoi.

 

Le Valli di Tures e Aurina sono particolarmente belle nel periodo estivo, quando il verde acceso della valle e i tanti sentieri immersi nei boschi sanno regalare le emozioni più forti. Gli appassionati della montagna sanno che la vista dalle cime delle Valli di Tures e Aurina lascia davvero senza fiato. Esperienza da non perdere in queste zone, nel periodo estivo, è quella del rafting lungo i tanti torrenti della zona, un vero divertimento per grandi e piccini.

Il comune di Valle Aurina si trova nell’omonima valle e comprende le località di Lutago, Cadipietra, S. Giovanni, S. Pietro e Rio Bianco. Il territorio comunale si sviluppa su una superficie che va da 942 a 3.378 m s.l.m, dal cosiddetto “Klapf” presso Campo Tures fino a S. Pietro, dove la valle si restringe. Nel comune abitano all’incirca 5.800 persone, il territorio è rurale e genuino, caratterizzato da masi ben curati e da un meraviglioso paesaggio montano, circondato da bellissimi pascoli alpini e da numerose vette che raggiungono anche i tre mila metri. Il parco naturale delle Vedrette di Ries-Aurina attira coloro che amano trascorrere rigeneranti momenti nel verde, così come scalatori ed arrampicatori. Tra le attrazioni del Parco spiccano le cascate di Riva di Tures.

S.Giovanni è la località più grande della Valle, si trova a 1.017 m di altitudine e viene ancora oggi chiamata Ahrn dai valligiani (Ahrn è la vecchia denominazione della località). La chiesa parrocchiale di S. Giovanni è una delle più belle dell'Alto Adige.

Lutago si trova all'inizio della Valle Aurina ed è circondato dallo scenario mozzafiato delle Alpi della Zillertal. Circa 14 tremila, come la Cima di Campo e il Sasso Nero, fanno da corona al villaggio, il Sasso Nero alto 3.368 m, è una destinazione per alpinisti esperti provenienti da tutto il mondo.

Quando arriva l'inverno, l'incanto della neve è un invito a trascorrere giornate indimenticabili al sole e all'aria aperta, con splendide sciate fino a Pasqua tra le vette circostanti. I maggiori punti d’attrazione sono le aree sciistiche Klausberg e Speikboden e Rio Bianco, una fantastica varietà di piste, dai sistemi più facili e soleggiati a quelli più impegnativi e all'avanguardia con 80 km di piste per lo sci di fondo, caroselli sciistici fino alle cime delle cime più alte, escursioni sulla neve, tra campi e boschi.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft