Trova le migliori offerte a Procida

Città
Check-in
Check-out

Tranquilla, misteriosa, con i suoi ritmi lenti, lontana dalla mondanità e dal caos delle isole vicine, Procida è la meta degli amanti della semplicità, della tradizione, della quiete. Procida emoziona, ispira, incanta.

 

Estremo lembo del Golfo delle Sirene, Procida, con una superficie di circa 4 kmq, è la più piccola e meno caotica delle isole del Golfo di Napoli. Caratterizzata da case colorate e panorami mozzafiato, offre numerose spiagge piccole ma molto suggestive con sabbia scura e granuolosa.

Tra le bellissime spiagge di Procida c’è la piccola ma scenografica spiaggia di Lingua. Si trova all'estremità sinistra del porto di Marina Grande e, a differenza di altre spiagge, è caratterizzata da sabbia spessa e scura, coperta di ciottoli. Pur essendo vicina al porto, non ha perso il suo fascino naturale e la sua leggera natura selvaggia, soprattutto a causa del costone roccioso coperto di vegetazione. Qui, si può ammirare il mare limpido e immacolato, tranquillo e con un intenso colore blu dovuto a maggiore profondità

Ciracciello è la costa più lunga e più visitata di Procida, caratterizzata da acque poco profonde, ideali per il nuoto sicuro, e dalla presenza di aree rocciose, coperte da una rigogliosa vegetazione mediterranea. La famosa spiaggia della Chiaiolella, nota anche come Ciracciello, è separata dal Ciraccio da due rocce tufacee che hanno avuto origine da una frana di scogliera, dividendo infine le due spiagge. In questa posizione il sole è presente durante il giorno, mentre il vento di maestrale può essere sentito nel pomeriggio. Questo è il tratto sabbioso più lungo dell'isola di Procida e anche il più ricco di flora, anche se gran parte dell'area della spiaggia è pubblica. Rispetto alla Chiaiolella la spiaggia del Ciraccio è più isolata e, quindi, più tranquilla.

Tra le spiagge di Procida una delle più belle e senza dubbio la spiaggia di Pozzo Vecchio, sul lato ovest. Chiamata la spiaggia del postino, poiché qui fu girata una delle scene del famoso film del 1994. La piccola e accogliente baia a ferro di cavallo, per lo più spiaggia libera. La sabbia della spiaggia Pozzo Vecchio, come tutte le spiagge di Procida, ha un colore scuro che ricorda l’origine vulcanica

Pur essendo considerata la spiaggia centrale dell'isola di Procida, la spiaggia di Chiaia è allo stesso tempo la più isolata. Questo piccolo paradiso, che è in gran parte una spiaggia libera, può essere raggiunto in due modi: a piedi o via mare. A piedi lo si raggiunge scendendo una scala di 186 gradini situata in un vicolo che parte da Piazza Olmo o passando per Via dei Bagni da Piazza San Giacomo. La spiaggia di Chiaia è una grande lingua di sabbia alla fine, sono presenti due piccoli stabilimenti, uno dei quali oltre a un bar ha un ottimo servizio di ristorazione con una vista perfetta su questo magnifico panorama.

Vicino al porto di Marina Grande, in Via Roma (lato delle Grotte) si trova la bellissima spiaggia di Silurenza. E’ facilmente raggiungibile a piedi (lungo Via Roma) e in auto, Silurenza è la spiaggia ideale per mamme e bambini.

Copyright © 2019 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft