L’offerta termale in Lazio è veramente importante e di qualità e non poteva essere diversamente visto che proprio in queste terre, grazie agli antichi romani, sono nati i primi stabilimenti termali. Sono poi tantissime le occasioni per scoprire le tante bellezze di questa regione attraverso pratiche sportive o semplicemente in maniera attiva spostandosi in bicicletta o percorrendo in maniera slow i tanti cammini che la attraversano.

 

Nulla come la bicicletta dona la possibilità di visitare lquesta regione immergendosi completamente nelle sue atmosfere e scoprendola negli angoli meno conosciuti e più affascinanti. Esistono itinerari adatti ad ogni tipo di necessità e desiderio. Gli amanti del podismo non possono perdersi la Maratona di Roma, e vivere l'eccezionale esperienza di correre tra i monumenti e le vie della più bella città del mondo.

Le acque e le coste di questa regione, in particolare le isole pontine, offrono immersioni di grande interesse con fondali meravigliosi e relitti da esplorare. 

Il Lazio rappresenta una vera e propria palestra a cielo aperto per gli appassionati di arrampicata sportiva, cui sono riservate spericolate discese, lungo vorticosi e tortuosi torrenti, o ardite arrampicate, in palestre di roccia, su pareti a strapiombo.  

Da Rieti, nella Valle del Salto, nel paesino di Grotti dove è possibile arrampicarsi su un'enorme e bellissima falesia, fino a luoghi impensati, come Sperlonga​, e Gaeta nella provincia di Latina, con la sua Spiaggia dell'Arenauta, dove sono state attrezzate varie pareti chiodate di diversa difficoltà.

Copyright © 2021 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft