Le Marche, che ospitano la Santa Casa di Loreto, definita da Giovanni Paolo II il vero cuore mariano della cristianità, sono una terra di santi, beati e papi che hanno segnato la storia e la cultura regionale facendo fiorire centri di spiritualità diffusi lungo le valli marchigiane o in luoghi appartati, nel cuore degli Appennini, a contatto con la natura e con Dio.


Il territorio di questa regione è costellato da circa un centinaio di abbazie, spesso a breve distanza l'una dall'altra. L'Appennino marchigiano inoltre, ricco di montagne e colline, valli e corsi d’acqua, boschi, anfratti e gole, ha sempre rappresentato una delle mete ideali per i Santi Eremiti, che qui trovarono rifugio in Eremi e Grotte rupestri, capaci ancor oggi di suscitare nei visitatori un’appagante sensazione di pace e serenità. Nei secoli le città d’arte hanno visto crescere ed ampliare le loro Cattedrali, oggi vere e proprie chiese museo mete di visitatori e amanti della cultura.

I percorsi alla scoperta dei luoghi della fede marchigiani possono essere divisi in tre assi viari. La Via Flaminia entra nelle Marche nel Comune di Cantiano per poi attraversare Cagli, Acqualagna, la Gola del Furlo, Fossombrone, Fano, Pesaro e terminare a Rimini. Con le sue varianti arriva ad abbracciare la valle costellata di abbazie che da Ancona, risalendo l’Esino, conduce verso Roma. Senigallia è la città natale di papa Pio IX e Corinaldo la terra di Santa Maria Goretti. L’altro asse viario è la Via Lauretana che, dalla Santa Casa di Loreto, meta di pellegrinaggi già dal XV secolo, arrivano all’itinerario romanico lungo la valle del Chienti, alla basilica di S. Nicola da Tolentino. Una variante consente di raggiungere il cinquecentesco Santuario di Macereto, nel Comune di Visso, circondato dalle splendide altezze dei Monti Sibillini. Infine la Via Salaria e le sue varianti conducono nelle terre di papa Sisto V (Grottammare e Ripatransone), di San Giacomo della Marca (Monteprandone) e dei farfensi, ricche di monumenti romanici, eremi, abbazie e santuari, da Fermo e da Ascoli Piceno alle terre del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Scopri le chiese e i santuari nelle Marche

Copyright © 2021 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft