La tradizione gastronomica siciliana è tra le più antiche d’Italia e forse è la più ricca di specialità


Ai tempi della raffinatissima civiltà della Magna Grecia, fiorita circa quattro secoli prima di Cristo, in Sicilia la cucina era già tenuta in gran conto; il cuoco Trimalcione, originario di questa terra, era famoso per le sue ricette e conteso in tutto il mondo greco. Greci, Arabi, Normanni, Angioini, Aragonesi, Spagnoli, Inglesi e tanti altri popoli provenienti dalle più lontane contrade portarono in Sicilia usanze, prodotti ed ingredienti che si innestarono, fondendosi, con le tradizioni locali. Cucina tipicamente mediterranea, i suoi temi principali sono: olio, pasta, pesce, ortaggi, legumi, frutta ed erbe aromatiche a cui si aggiungono sapori, profumi e suggestioni inedite per il palato continentale. La gamma dei piatti e delle ricette e ricchissima, ci limitiamo a citarne tre tra le più note.

 

I prodotti tipici

Nella rassegna dei prodotti tipici a Denominazione di Origine Protetta dell’isola è d’obbligo iniziare dall’Arancia Rossa di Sicilia IGP, quasi il simbolo dei prodotti tipici di Sicilia, si prosegue poi con il Cappero di Pantelleria IGP, isola di appena 83 chilometri quadrati di superficie, pochissima acqua, ma molto, moltissimo sole e un terreno noto dall’antichità per essere particolarmente fertile. E’ questo l’ambiente ideale per la crescita di questa pianta singolare i cui boccioli (i capperi) sono utilizzati da tempi antichissimi in cucina. Raccolti esclusivamente a mano, da inizio maggio sino a fine ottobre, sono lavorati sul posto mediante la tradizionale tecnica della salatura. Prodotti tipici di Sicilia squisitamente mediterranei sono alcuni ortofrutticoli che hanno ottenuto il riconoscimento comunitario: il Fico d’India dell’Etna DOP, il Pomodoro di Pachino IGP, e l’Uva da tavola di Mazzarrone IGP. Merita poi attenzione, fra i prodotti tipici della Sicilia, un’oliva da tavola: la Nocellara del Belice DOP. La Nocellara del Belice, oltre che essere un’ottima oliva da mensa, dà anche dell’olio particolarmente pregiato. E’ soprattutto da questa varietà che in provincia di Trapani si ottiene l’extravergine Valli Trapanesi DOP, un tipico olio da tavola di colore tendente al verde, dal gusto intensamente fruttato e con un leggero sottofondo amaro piccante che lo rende molto adatto ad essere usato sulle insalate. Altro olio siciliano a Denominazione di Origine Protetta è il Monti Iblei DOP. Ma la produzione di olio pregiato non si ferma a queste due denominazioni; se aggiungono infatti altre quattro, facendo dell’Isola la regione italiana che annovera fra i prodotti tipici il maggior numero di denominazioni riconosciute dell’olio extravergine d’oliva: il Monte Etna DOP che si produce dagli oliveti alle falde del vulcano; il Valle del Belice DOP che si produce in provincia di Trapani, come anche il Val di Mazara DOP. Infine il Valdemone DOP che si produce in provincia di Messina. concludiamo questo itinerario attraverso i prodotti tipici siciliani ufficialmente riconosciuti, con due formaggi. Il primo, ottenuto esclusivamente da latte bovino, è il Ragusano DOP. E’ invece di origine esclusivamente ovina un altro capolavoro fra i prodotti tipici di Sicilia: il Pecorino Siciliano. Si tratta di un formaggio a pasta dura prodotto con latte intero di pecora e stagionato per almeno 4 mesi.


I vini

Verdi filari di viti si inseriscono nel paesaggio siciliano con pennellate morbide e terse da brezze marine. Le condizioni climatiche e le caratteristiche morfologiche del territorio rendono questa terra particolarmente vocata per la vinicoltura, lo avevano compreso subito i primi coloni greci e lo confermavano gli intensi traffici commerciali dei mercanti fenici. Oggi i vini siciliani rappresentano un eccellenza del settore agro-alimentare nazionale e questa regione si contende il primo posto con la Puglia per la maggior produzione vinicola del sud Italia e detiene il primato nazionale per il maggiore patrimonio vinicolo. Queste le DOC siciliane: Moscato di Pantelleria, Alcamo, Contea di Sclafani, Contessa Entellina, Delia Nivolelli, Eloro, Erice, Etna, Faro, Malvasia delle Lipari, Mamertino di Milazzo, Marsala, Menfi, Monreale, Noto, Pantelleria, Riesi, Salaparuta, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita di Belice, Sciacca, Sicilia, Siracusa, Vittoria.

Scopri alcune specialità tipiche siciliane

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft