Incastonato fra la catena montuosa delle Alpi e il corso del fiume Po, il territorio lombardo alterna le ampie distese della Pianura Padana ai suggestivi scorci montani dei paesaggi alpini, come la Valcamonica, rinomata località sciistica, che racchiude al suo interno magnifici borghi e castelli, incisioni rupestri di 10.000 anni fa, oltre ad essere parte del Parco Nazionale dello Stelvio e di quello dell'Adamello.
 

E’ una regione fortemente industrializzata ma vaste porzioni del suo territorio sono sottoposte a tutela per il pregio ambientale e paesaggistico che rivestono; il 25% dell’intero territorio lombardo è compreso in 24 parchi regionali, 3 riserve naturali statali, 66 riserve naturali regionali, 33 monumenti naturali, oltre a una parte del Parco Nazionale dello Stelvio, il più grande d’Europa. Questo polmone verde diffuso conserva un patrimonio inestimabile di ricchezze naturali, storiche e culturali e svolge la funzione di tutelare la biodiversità, l’ambiente, il paesaggio. Altro grande "patrimonio verde" della Lombardia è quello rappresentato dalle 20 Foreste regionali che, dalle vallate alpine alle distese della pianura, offrono un importante mosaico di ecosistemi naturali, abitati da una straordinaria varietà di fauna e flora.

La Lombardia è anche, o soprattutto, la terra dei laghi; dai più grandi e noti ai più piccoli bacini sono 15 i laghi lombardi. Alcuni, i più grandi, sono famosi e meta di celebrità internazionali. Altri, più piccoli e nascosti, sono autentici gioielli da scoprire.

Tra tra Lecco e Monza si trova invece la verde Brianza, uno di quei territori fatti di cultura, natura, buon cibo, tradizioni e storia. In quest’area c’è la più alta concentrazione di laghi di tutta la Lombardia, i cosiddetti laghi Briantei. Questa terra ricca di corsi d’acqua e laghi offre bellezze naturalistiche e molti borghi e città di interesse stotrico-artististico. Zavattarello, in provincia di Pavia, sorge in alta Val Tidone. Famoso per la sontuosa Rocca dei Dal Verme e circondato da un immenso parco. Bienno, in provincia di Brescia è una continua scoperta di monumenti e pittoreschi scorci con palazzi signorili, raffinate chiese, torri, gradinate e portali. E costeggiando il corso del Vaso Re, si incontrano fucine e antichi mulini. In provincia di Mantova c’è Castellaro Lagusello, un delizioso borgo con un imponente castello affacciato su un bucolico specchio d'acqua a forma di cuore. In piena Valtellina sorge l'antichissimo borgo Grosio abitato fin dall'Età del bronzo. La sua fama è legata alla Rupe Magna, che reca importanti incisioni rupestri, ma molte sono le attrazioni da visitare: dal Castello Nuovo ai resti di San Faustino, alla Villa Visconti Venosta. Adagiato sulla sponda occidentale del Lago d'Iseo si trova Lovere che ospita un ricco patrimonio architettonico religioso e civile. Da non perdere la collezione dell'Accademia Tadini, che vede protagonista Antonio Canova. Nei pressi di Cremona, immerso in un affascinante scenario naturale, si può visitare il borgo Soncino. Conserva un bel centro medievale con cinta muraria del XV secolo e la Rocca sforzesca coronata da quattro maestose torri. In provincia di Varese merita una visita il borgo di Angera con il suo imponente castello.

 

 

Scopri il territorio della Lombardia

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Territorio&Natura

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft