Un patrimonio paesaggistico come quello del Piemonte, ricco di colline, montagne e pianure, non può che essere un’attrattiva per gli amanti dello sport e della natura. Questa regione inoltre ospita il più alto numero di stabilimenti termali in alta montagna.

 

Il Piemonte è una regione interamente circondata dalle Alpi, punteggiata da molti comprensori sciistici attrezzati e spesso collegati, in cui si può sciare per giorni e giorni senza mai ripassare nello stesso punto, con piste da discesa e di fondo di diverse difficoltà. Se a questo quadro aggiungiamo una rete di percorsi strutturati con punti di appoggio, ristoro, accoglienza e informazioni per oltre 4.000 km e ben 67 circoli golfistici che ricoprono tutto il territorio regionale possiamo facilmente dedurre come il Piemonte sia una vera e propria mecca per gli amanti dello sport open air. Nei torrenti alpini si sono diffusi sempre di più gli sport d’acqua estremi, come la canoa, il rafting, l’hydrospeed ecc. In particolare, per gli interessati al kayak o hydrospeed si consigliano le zone della Val Sesia (VC) o della Valle Stura (CN). Sempre per gli amanti di sport estremo, nei pressi di Biella si trova il primo Bungee Center italiano (1993).

Nel distretto dei laghi del Verbano Cusio Ossola, al Lago Maggiore, d’Orta e di Mergozzo è possibile praticare altri sport acquatici, come la vela, lo sci d’acqua o il windsurf.

Il Piemonte è la regione italiana che offre il maggior numero di stabilimenti termali in alta montagna, acque alpine purissime in un contesto naturale unico.

Scopri le attività e i centri termali in Piemonte

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft