Cuneo si trova a poca distanza dal confine francese ed è entrato nel gruppo delle migliori città d’arte, grazie al centro storico con la forma tipicamente medievale. Siccuramente da visitare la Cattedrale, dedicata alla Nostra Signora del Bosco, iniziata nel Seicento e terminata solo nell’Ottocento, dalla bella facciata neoclassica. Ottocentesca è anche la cupola, decorata all’interno dagli affreschi raffinati di Toselli. Tra i monumenti civili spicca il Palazzo della Torre, di fronte al Palazzo Municipale, eretto nel corso del Seicento ma in parte modificato successivamente, nei primi anni del XIX secolo. Con l’antica torre comunale, dominante il cuore del centro storico, ha costituito da sempre il fulcro del potere civile.

La chiesa di Sant'Ambrogio fu eretta in onore del santo e dei milanesi che aiutarono la città a ribellarsi nel 1231 contro il Marchese di Salluzzo che aveva tolto a Cuneo la libertà comunale. Bella la prospettiva architettonica del cuore di Cuneo, Piazza Galimberti, maestosa e monumentale. La città ospita anche notevoli testimonianze liberty, come la Palazzina Galliano, in direzione Parco della Resistenza, dal quale si gode un magnifico panorama della verde valle. 

Copyright © 2021 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft