I tronchi visibili nel sito paleontologico della Foresta fossile di Dunarobba, vennero alla luce in località Casaccia, a poca distanza da Avigliano Umbro (TR) tra il 1979 e il 1987, in una cava di argilla. Nel 1987 il Ministero per i Beni culturali ha posto, sull’affioramento dei tronchi, il vincolo come bene paleontologico e la Regione dell’Umbria come bene ambientale. Il diametro dei tronchi fossili varia da 1 metro a 4 e le altezze possono arrivare fino a 8 metri. Recenti sondaggi testimoniano la presenza di lembi di legno fino a 25 metri di profondità.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft