Il Duomo di Monza, dove è custodita la Corona Ferrea dei re Longobardi, accoglie le diverse influenze artistiche fino al Barocco e al Rococò. Dedicato a S. Giovanni Battista, è il monumento di Monza di maggior rilievo. Il duomo sorge dove, nel 595 circa, la regina Teodolinda fece costruire una basilica. Nel 1300 iniziarono i lavori della nuova basilica e nel 1346 si consacrò l'altare maggiore. L'edificio aveva una struttura a croce latina, a tre navate. Le cappelle furono costruite dopo la metà del XIV secolo dall'architetto e scultore Matteo da Campione, che ampliò anche la facciata.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft