L'archeoparco di Torre Pinta, Otranto, si estende su 18 ettari di terreno, attraverso una sequenza di siti di straordinario fascino, fruibili attraverso un percorso archeo-didattico tra uliveti e macchia mediterranea: il parco permette di conoscere la storia di Otranto e del Salento antico. Dalle grotte monastiche italogreche agli insediamenti ebraici, dalle cripte paleocristiane alle càsole di S. Nicola, dai sepolcreti arcaici alle tombe a grotta, dalle costruzioni megalitiche ai misteriosi ipogei della Valle delle Memorie.

Copyright © 2021 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft