Palazzo Rosso, Palazzo Bianco, Palazzo Tursi. la Strada Nuova Patrimonio dell'Umanità UNESCO, è sede di un unico percorso di visita che collega tre straordinari palazzi genovesi: Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Doria Tursi mantenendo le caratteristiche specifiche di ognuno e le rispettive collezioni. Ambienti affrescati e una quadreria con dipinti di Dürer, Veronese, Guercino, Guido Reni e Van Dyck nel primo; una ricca galleria di capolavori di Caravaggio, Veronese, Rubens, Zurbaran nel secondo; e nel terzo un'espansione della collezione di Palazzo Bianco, le sale di rappresentanza del Comune, e anche l'esposizione permanente di una raccolta delle monete, dei pesi e delle misure dell'antica Repubblica di Genova.

Il sistema dei Palazzi dei Rolli comprende un insieme di palazzi nobiliari che, con decreto del Senato della Repubblica, dal 1576 vennero inseriti in speciali registri, i “Rolli degli alloggiamenti pubblici”. Scelti con sorteggio per accogliere visite di stato, poiché non era consentita l’ospitalità in Palazzo Ducale, residenza del Doge della Repubblica e sede del governo, i proprietari dei palazzi erano quindi obbligati a ricevere i prestigiosi e potenti ospiti della Repubblica, facendosi carico di tutte le spese di rappresentanza. Si diffuse così in tutta Europa un modello architettonico e una cultura residenziale innovativa e di altissimo livello.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft