A metà giugno, a Faenza si tiene uno spettacolare palio. Due cavalieri corrono a tutta velocità su una pista di ferro, uno contro l'altro, finché si incontrano sul Niballo, dove sono posti due bersagli da 8 cm di diametro. Il primo dei cavalieri che colpisce il bersaglio, senza aver commesso falli durante il percorso, vince la sfida e vede alzarsi il suo bersaglio in simbolo di vittoria. In questo palio, che risale al 1410, si affrontano anche gli sbandieratori, e i cavalieri prestano giuramento. Tutto è coronato da un magnifico corteo che attraversa la città.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft