La Basilica è il più grande e ammirato monumento dell’antica Aquileia. Il vero gioiello della Basilica è il mosaico pavimentale, che ricopriva le due grandi aule di culto costruite nei primi anni del IV secolo. Il mosaico dell’aula meridionale, che è quella che corrisponde all’attuale basilica, con i suoi 750 mq è il più vasto del mondo occidentale cristiano. Per quasi un terzo della sua estensione è dedicato alla storia di Giona e sorprende per la ricchezza e la precisione dei particolari. Nel periodo aprile-settembre è possibile salire sul campanile, alto oltre 70 metri, che offre una vista su tutta la città e la pianura circostante fino al mare. Il complesso basilicale comprende inoltre il Battistero e la sua aula sud. Situata in Friuli Venezia Giulia, in provincia di Udine, è stata inserita, nel 1998, nel World Heritage List dell'UNESCO. Aquileia fu una delle città più grandi e ricche dell'Impero Romano nel Mediterraneo, sede di un Patriarcato, durato fino al 1751, e centro propulsore del Cristianesimo in tutta l'Europa centrale durante il Medioevo.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft