Realizzata nel VI secolo, sul luogo dove prima si trovava una basilica più piccola risalente al IV secolo. La ricostruzione della Chiesa avvenne nel periodo di massimo splendore della città, quand'era sede del Patriarcato di Aquileia. La prima cosa che si fa notare è lo splendido colonnato, con capitelli e colonne decorati in modo diverso; il pavimento ha una decorazione musiva splendidamente conservata, con decorazioni geometriche e religiose originali del VI secolo; si è conservata altrettanto bene la decorazione dell'abside, con un affresco che rappresenta Cristo in mandorla con 4 santi.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft