Un’abbazia costruita proprio su un cucuzzolo delle montagne della Val Susa, in provincia di Torino. La Sacra di San Michele con la sua Foresteria, il Monastero Nuovo, la Nuova Chiesa e la torre della Bell’Alda è sicuramente uno dei luoghi più misteriosi e magici di tutto il Piemonte. Oltre che per la sua bellezza artistica e architettonica e per la sua storia, la Sacra è famosa in quanto considerata dagli esperti di esoterismo uno dei tre punti di una linea energetica (con il Mont Saint Michel in Francia ed il Monte Sant’Angelo in Puglia). Una struttura bizantina, che assomiglia alle chiese templari, ma che a tratti ricorda anche un castello. Il luogo divenne un punto di ristoro fondamentale per i pellegrini italiani e francesi di passaggio. Oggi il sito offre tantissimo agli appassionati: affreschi, sculture e stili architettonici diversi che testimoniano come il tempo e la storia abbiano modellato autenticamente questa importante struttura. L’abbazia rimane una delle più importanti a carattere religioso in Piemonte, dista solo 40 km da Torino.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft