Nel comune di Biella si trova il Sacro Monte di Oropa, un complesso costituito da 19 cappelle e dal santuario di Oropa. Inserito tra il Patrimonio dell’Unesco dal, il Santuario di Oropa è sicuramente una delle attrazioni da non perdere in Piemonte. La costruzione, secondo la tradizione voluta da Sant’Eusebio nel IV secolo, si compone di una Basilica Antica, della Basilica Nuova, il Museo dei Tesori, l’Appartamento Reale, il Sacro Monte, la Biblioteca e gli edifici per i pellegrini. Il santuario è dedicato all’adorazione della Madonna, che nel corso dei secoli divenne la Madonna Nera, cioè la Vergine dal volto scuro secondo l’iconografia cattolica, diventata nel tempo oggetto di molte credenze popolari. Da vedere la statua gotica della Madonna Nera del 1300 e gli splendidi affreschi di grandi maestri: fra tutti, il famosissimo Filippo Juvarra, ideatore della porta del Santuario, e Guarino Guarini. Il tutto incastonato nello splendido paesaggio delle Prealpi Biellesi a 1.159 metri di altezza.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft