La Basilica di Santa Maria delle Grazie, di architettura paleocristiana, si affaccia sul Campo dei Patriarchi vicino alla Basilica di Santa Eufemia, nel centro storico di Grado . Risalente all'incirca al V secolo, riedificata nel VI secolo, si possono notare le due fasi costruttive ammirando i mosaici pavimentali, disposti su doppio livello. Tra le varie raffigurazioni, si possono notare gli unici pesci raffigurati a Grado. All'interno della Basilica si possono ammirare l'altare, l'acquasantiera e la statua lignea della Madonna delle Grazie, meta religiosa della popolazione gradese. La basilica ha una struttura quadrata, l'interno è suddiviso in tre navate separate da due file di cinque colonne in marmo di diversa provenienza, l'architettura è caratterizzata dalla forma slanciata verticale della navata centrale.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft