In Trentino-Alto Adige gli sport d’acqua come la vela ed il windsurf hanno raggiunto altissimi livelli, grazie alle scuole e ai circoli velici.  Il Lago di Garda è il più grande lago dove poter praticare vela e windsurf. Qui le scuole di Torbole e Riva del Garda hanno creato dei veri e propri centri velici di eccellenza.  Il Garda trentino ospita ogni anno decine di regate internazionali e sulle sue acque sono nati e cresciuti campioni che hanno difeso i colori azzurri in numerose edizioni dei Giochi Olimpici e dell’America’s Cup. La ricchezza dei laghi trentini rende questi sport praticabili in tutto il territorio. Si praticano vela e windsurf anche al lago di Caldonazzo, al lago di Ledro e al lago di Molveno. Anche in Alto Adige non mancano le località lacustri in cui praticare questi sport.

 

Sul Garda Trentino

Si chiamano Peler e Ora e sono i due venti costanti che soffiano sull’Alto Garda Trentino. Il primo scende da nord fino a mezzogiorno e rende felici gli amanti della vela, del windsurf e del kitesurf da Riva del Garda in giù. Del resto, la vicinissima Torbole è la capitale italiana del windsurf in ogni stagione dell’anno. Il secondo invece spira in senso opposto fino al tramonto. Questi venti caratterizzano la vita di chi risiede a Riva: cieli tersi spazzati dalle nuvole, aria pulita. questo è probabilmente l’unico posto in Italia dove è possibile praticare tutti gli sport outdoor, quelli di lago (e le spiagge sono ovviamente tutte balneabili), quelli di fiume, quelli di montagna, dal trekking, all’arrampicata alla mountain bike. E ci si può perfino buttare con il parapendio dalle cime sopra il Lago di Ledro.

 

Sul Lago di Caldonazzo

Il lago di Caldonazzo è l’ideale per praticare i più importanti sport d’acqua come la vela, la canoa, il nuoto, il windsurf, il canottaggio e l’attività subacquea. Inoltre il lago di Caldonazzo, che con i suoi 5 chilometri di lughezza ed i quasi 6 km quadrati di superficie è il più grande lago interamente trentino, è l’unico lago nella nostra provincia sul quale è possibile praticare lo sci nautico.

Anche la pesca ha una grande rilevanza sul lago di Caldonazzo. La grande varietà di pesci come trote, scardole, carpe, pesci sole e tinche attirano molti pescatori. Le maggiori località turistiche sulle rive del lago di Caldonazzo sono l’omonima località di Caldonazzo, San Cristoforo, Ischia e Calceranica al Lago. Inoltre sul lago di Caldonazzo si organizzano competizioni sportive a livello nazionale ed internazionale.

 

Sul Lago di Ledro

Grazie alle sue acque balneabili, non troppo agitate dal vento, il Lago di Ledro è ideale per praticare differenti sport acquatici tra cui la canoa, il windsurf, la vela, il nuoto e la pesca. Molti non credono che si possa nuotare nei laghi per via delle correnti pericolose, invece il Lago di Ledro è assolutamente sicuro e si può considerare come una piscina gigante in cui nuotare senza problemi in acqua pulita che in estate raggiunge i 24 gradi. Ben 4 sono le spiagge ufficiali; a Molina si trova la più grande e la più esposta al sole; a Pur è la più tranquilla, adatta per coloro che non amano troppa confusione; a Pieve ce ne sono due, una che degrada più dolcemente verso il lago e una con campo da beach volley; a Mezzolago è direttamente sul lago, grazie ad una piattaforma galleggiante. Ogni spiaggia è dotata di servizi igienici, parco giochi e parcheggio. Inoltre ci sono bar, noleggio imbarcazioni e pedalò (tranne che a Pur), campo da beach volley (Pieve e Molina) e da tennis (Molina). A Pieve ci sono un circolo e un’associazione di vela che oltre ad ospitare regate veliche di portata internazionale come il Woman Match Race - J22 e il Team Racing Ioda European Champioship per la classe Optimist, organizza corsi di vela per i ragazzi dagli 8 ai 15 anni durante tutto il periodo estivo.

 

Sul Lago di Resia

Il luogo che permette di praticare il kitesurf in Alto Adige è il bellissimo Lago di Resia, in Val Venosta, un lago artificiale nel comune di Curon Venosta, nella parte più orientale dell’Alto Adige, di 6 km di lunghezza e circa 1 km di larghezza. La capienza del lago è di 120 Mio. di m³ d’acqua.

Il Lago di Resia è conosciuto per la particolarità del campanile che fa capolino dalle sue acque. Qui un tempo, infatti, si trovava un paese, poi sommerso una volta costruito il lago.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft