Spingendosi nel cuore della Sicilia, tra i monti Erei, in provincia di Enna fuori dai circuiti turistici tradizionali, troviamo Calascibetta, antichissimo borgo il cui nome deriva dall’arabo q'alat shibet ossia castello sulla vetta. A poco più di un paio di km di distanza è possibile visitare anche la necropoli preistorica di Realmese, con quasi 300 tombe a grotticella. Sempre all’interno del territorio della provincia di Enna c’è un’altra tappa che regala uno splendido colpo d’occhio: Sperlinga. Un castello che come per magia nasce dalla roccia, fondendosi con essa, e attorno decine di grotte, scavate in epoche remote, in cui sono state ricavate piccole abitazioni. Nei pressi di questo borgo, nel 1943 il celebre fotoreporter Robert Capa scattò la foto che diventò un’icona dello sbarco Alleato in Sicilia.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft