Scavata dal torrente Magnone, è visitabile con un apposito percorso (a pagamento). Considerata una delle cascate più originali del Trentino, nasce dove le acque sotterranee derivanti dallo spettacolare Lago di Tenno incontrano una roccia sedimentaria più tenera, creando uno spettacolare salto d'acqua tra le pareti di roccia. Il corso d'acqua precipita infatti con fragore in una forra di 73 metri, scavata dall’acqua. Fu in questo luogo che Thomas Mann, in vacanza sul Garda, trovò l’ispirazione per scrivere “La montagna incantata”. Attrezzata con scalette e poggioli per una visione ravvicinata, nella cascata ci sono due grotte: l'una collocata nei pressi della prima passatoia; la seconda, detta grotta superiore, dove l'acqua scorre all'interno della montagna, è raggiungibile dopo 115 scalini e il passaggio attraverso il giardino botanico.

 

 

https://www.cascata-varone.com

 

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft