Splendido borgo con le casette colorate, il castello e la cinta muraria che domina un mare scintillante. Nelle giornate limpide si possono intravedere, all’orizzonte, i monti della Corsica. Conserva ancora l'impianto originario, il castello è circondato da un dedalo di stradine labirintiche che caratterizzano il borgo. In paese le donne intrecciano ancora i cestini con le foglie delle palme nane mentre i pescatori costruiscono nasse per le aragoste utilizzando i giunchi. A strapiombo sugli scogli, la cinquecentesca cattedrale di Sant’Antonio Abate con la cupola in maiolica del campanile. Intorno allo scenografico borgo, una lunga teoria di spiagge di sabbia dorata o piccoli ciottoli.

 

Copyright © 2019 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft