Il Lago di Carezza (Karersee in tedesco) si trova in Val d’Ega, in provincia di Bolzano. Si tratta di un piccolo lago alpino circondato da una schiera di abeti e sulle cui acque limpide si specchiano le montagne del massiccio del Latemar. La sua caratteristica principale è proprio l’acqua cristallina che assume colori che vanno dal turchese acceso al blu e al verde smeraldo. 

Il lago è privo di immissari visibili, ma viene alimentato da sorgenti sotterranei che portano l’acqua dalle cime del Latemar. Il livello d’acqua varia di continuo e secondo la stagione: normalmente in tarda primavera raggiunge il livello più alto con 22 m di profondità, grazie al scioglimento della neve, in ottobre invece il livello più basso con appena 6 metri. Un sentiero circolare consente di fare piacevoli passeggiate attorno al lago, che è accessibile sia con mezzi pubblici che in macchina . D’inverno invece, il “Lago delle Favole delle Dolomiti” è ghiacciato e coperto con uno strato di neve. Carezza non è solo il nome del Lago ma è anche una frazione del comune di Nova Levante. Con poco più di 100 abitanti la piccola località si trova a 1.069 m s.l.m., a soli pochi km da Nova Levante.

Nelle vicinanze del Passo Carezza si trova, immerso nel pittoresco paesaggio montuoso, un campo da golf a 9 buche. Già agli inizi del 20esimo secolo i nobili provenienti dall’Austria e dall’Inghilterra amavano giocare a golf in un clima alpino. Il club è composto da un clubhouse, un driving ranch, putting & pitching green, un campo d’allenamento ed una confortevole terrazza soleggiata.

D’inverno invece lo sci e lo snowboard sono gli indiscussi protagonisti di questa zona. L’area sciistica Ski Area Carezza comprende 16 impianti di risalita e 40 km di piste perfettamente preparate. Soprattutto famiglie con bambini e chi inizia a praticare lo sci si trova a suo agio sulle piste non troppo difficili di questa area sciistica.

 

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft