Il piccolo lago alpino è situato a sud dell’omonimo paese in Alta Val Pusteria e si è formato nell’antichità da numerose frane che si staccarono dalle montagne sulla sponda occidentale del lago. Questo gioiello naturale rappresenta uno degli ultimi esempi di marcita, una zona umida, che esistono ancora nella regione alpina. La Rienza è il suo immissario ed emissario. Attorno al Lago di Dobbiaco sono stati costruiti cinque bunker. Nel 1939 Mussolini voleva proteggere le vie d’accesso all’Italia: queste strutture fanno parte del “Vallo Alpino” in Alto Adige, un complesso sistema di fortificazione di difesa della 2° Guerra Mondiale.

 

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft