La cittadina di Roccella Ionica conserva ancora oggi i resti della sua antica storia: sul lungomare si possono ammirare due colonne monolitiche in porfido egiziano che appartenevano a un tempio pagano, ritrovate nel 1863 da alcuni pescatori; nella parte più antica e ormai disabitata, si celano i ruderi del castello medievale. Le origini di Roccella si confondono con quella della Magna Grecia. Sarebbe l'antica Amphisya ricordata da Ovidio. Nel X secolo la città si chiamava "Rupella", quindi "Arocella" ed oggi Roccella, nome che si riferisce al fatto che la città è fondata sulla rocca. 

Roccella Jonica è caratterizzata da una spiaggia di finissima sabbia bianca che si affaccia su un mare cristallino ed incontaminato. 

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft