La zona orientale delle cosiddette colline Alfieri è caratterizzata dal lungo crinale dell'alta collina che corre parallela al fiume Tanaro, cresta su cui sorgono i paesi di San Martino, Antignano, Celle Enomondo e Revigliasco. 

Il castello di San Martino, costruito dal 1696 al 1721,conserva l’arredo originario delle sale. Circondato da grandi alberi secolari propone una pregevole Orangérie e, oggi, si può ammirare il risultato di un intervento richiesto nel 1815 dal marchese Carlo Emanuele Alfieri di Sostegno ad opera di Xavier Kurten, architetto paesaggista tedesco che ebbe il compito di trasformare il giardino formale in un parco secondo il nuovo gusto romantico all’inglese permettendo al Piemonte di avvicinare la cultura locale ai gusti europei nei quali il romanticismo è fenomeno dominante e il gusto per l'arte dei giardini sua diretta manifestazione.

Degna di nota, la semplice dimora fatta costruire da Giuseppe Garibaldi nella frazione Saracchi, luogo natale della moglie Francesca Armosino.

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft