Sciare in Piemonte

In Piemonte ci sono 1.322 km di piste e i comprensori sciistici sono serviti da 278 impianti di risalita. Il comprensorio sciistico più ampio è la Via Lattea,  un comprensorio sciistico internazionale formato da 5 località piemontesi, Sestriere, Sauze d'Oulx, Sansicario, Cesana, Claviere e dalla francese Montgenèvre. Sono a disposizione più di 200 piste, tutte collegate sci ai piedi, per un'estensione lineare di oltre 400 Km di piste, in buona parte coperte da innevamento artificiale. Si spazia dai 1350 m. di altitudine di Cesana ai 2800 m. della cima Motta, che offre una vista stupenda su tutte le montagne circostanti permettendo allo sciatore di assaporare la vastità e la bellezza del comprensorio. 
Vialattea è sinonimo di grandi spazi, distese di neve illuminate dal sole, piste panoramiche che uniscono caratteristici villaggi di baite occitane con moderni paesi dotati di tutti i comfort e gli svaghi. La vastità e la varietà del comprensorio riescono a soddisfare sia gli sciatori più esigenti, grazie alle piste lunghe ed impegnative, sia chi si avvicina per la prima volta al mondo dello sci. A Sestriere si scia anche di notte sulla pista illuminata Giovanni Alberto Agnelli, proprio dove si sfidano i grandi campioni di Coppa del Mondo. Mentre per i più spericolati, appassionati dello snowboard e dello ski-cross, è disponibile uno snowpark situato al Colle in zona centralissima. 

 

Sestriere

Tra le località sciistiche più famose del Piemonte vi è sicuramente il Sestriere, salito alle luci della ribalta negli anni '30, quando la prestigiosa famiglia Agnelli decise di trasformarla in una meta sciistica. Vennero quindi costruite importanti strutture per permettere a tutti di vivere appieno la bellezza della montagna innevata. Qui ci si può dilettare in diverse tipologie di piste, dedicate sia ai principianti che ai professionisti, oltre che l'affascinante pista Kandahar, per esperti e illuminata anche di notte, per un totale di 164 km. 

 

Sauze d'Oulx

Conosciuta anche come Balcone delle Alpi, Sauxe d'Oulx è un'altra delle mete preferite dai piemontesi appassionati di sport invernali, in parte grazie alla splendida vista che offre sui Monti Triplex, Bourget e Genevris. L'altro motivo sono le sue piste, 100 km di divertimento, per lo più esposti al sole, con diverse variazioni di pendenza e molto ampie. Qui potrai dedicarti anche al fuoripista oltre che restare fino a sera, quando le piste si svuotano ma la movida notturna inizia a muovere i primi passi, per un divertimento che dura tutta la notte.

 

Cesana Torinese

Altra stazione sciistica molto amata, ma per motivi diversi, è quella di Cesana Torinese. Gli appassionati di montagna arrivano qui non soltanto per sciare, grazie alla presenza di ben 110 km di pista dedicati a tutti i livelli di esperienza sulla neve. Ciò che spesso li attira è la possibilità di ammirare affascinanti gare di bob che si svolgono sul tracciato olimpico Pariol. Per raggiungere Cesana Torinese, basta prendere la funivia San Sicario che conduce a questa affascinante meta.

 

Pragelato

Pragelato è una piccola, ma non per questo meno frequentata, stazione. Amata e affascinante. Posizionata sul Monte Morefreddo, questa località è all'interno del comprensorio della Via Lattea, di cui fanno parte anche Sestriere, Sauze d'Oulx e Cesana Torinese, ed è collegata a questi impianti attraverso la funivia Pattamouche-Anfiteatro. Con questo mezzo, si può raggiungere anche il Monte Bacchetta per scendere lungo le piste che hanno ospitato le discese libere maschili durante le Olimpiadi Invernali.

 

Prato Nevoso

Lo sci e lo snowboard non sono attività solo per grandi esperti ed atleti professionisti, ma anche motivo per trascorrere in tranquillità, tra aria sana e splendidi panorami, un soggiorno in famiglia. Per tutti coloro che si stanno approcciando agli sport invernali o a alle famiglie che vogliono far innamorare di questo ambiente i propri figli, la meta non può che essere Prato Nevoso, vicino Cuneo. La maggior parte delle piste presenti sono ben esposte al sole e hanno una difficoltà bassa, per permettere a tutti di sfrecciare sulla neve. Tre volte a settimana, inoltre, potrai provare la splendida esperienza di sciare in notturna, con un tragitto illuminato da impianti di alto livello.

 

Alagna Valsesia

Alagna Valsesia, si trova ai piedi del Monte Rosa, in provincia di Vercelli. Qui si uò sciare scendendo all'interno di un paesaggio meraviglioso, composto sia da natura selvaggia che da caratteristici villaggi. Per bambini o sciatori poco allenati ci sono anche piste che hanno una difficoltà intermedia, con cui il divertimento è assicurato.

 

Bardonecchia

Tra le piste più vicine a Torino, ci sono quelle che fanno parte del gruppo di Bardonecchia, il comune più a ovest non solo del Piemonte ma anche di tutta Italia. La sua celebrità è data dal paesaggio meraviglioso in cui sono inserite le piste, dedicate a tutti gli appassionati di sport invernali che ogni anno arrivano da ogni angolo della regione. A disposizione degli sciatori ci sono ben 100 km di piste di discesa e 22 km dedicati esclusivamente al fondo. Il tutto facilmente raggiungibile semplicemente percorrendo la A32 che ti condurrà molto vicino agli impianti di risalita.

 

Limone Piemonte

Limone Piemonte è una località sciistica adatta a tutti i tipi di sportivi, sia agli amanti della discesa estrema che a quelli desiderosi di trascorrere un soggiorno più rilassante. In questa meta in provincia di Cuneo, si trovano 80 km di piste e anche delle terme, dove abbandonarsi ad un profondo relax una volta terminata la attività sportiva. Limone Piemonte, inoltre, è perfetto anche per trascorrere una fantastica giornata in famiglia sulla neve, figli compresi, senza doversi preoccupare che possano annoiarsi. 

 

Sampeyre

Per gli amanti dello sci di fondo, il luogo perfetto dove poter praticare la loro passione in modo più che soddisfacente non può che essere una soltanto: Sampeyre. Nel comprensorio inserito nel bellissimo contesto della Val Varaita, vicino Cuneo, troverai gli anelli per il fondo a Becetto Sampeyre. Qui puoi anche praticare altre attività, come ad esempio lo sci alpino classico sulle piste di Sampeyre e Pontechianale, ma anche lo sci nordico se ti dirigi a Chianale e a Santuario di Valmala. In ogni caso, grazie a un clima particolarmente favorevole che aiuta a conservare la neve, saprai di avere a disposizione piste di alto livello che soddisferanno tutte le tue aspettative.

 

Ala di Stura

Ala di Stura è una piccola perla innevata situata all'interno della Val d'Ala. A disposizione di tutti coloro che vorranno perdersi nella sua accattivante bellezza, 5,3 km di tracciati dedicati allo sci alpino e 4,7 km per tutti coloro che preferiscono lanciarsi in un emozionante freeride. Per chi invece non si sente ancora molto sicuro sulla neve, qui avrà a disposizione un tappeto mobile perfetto per imparare, indicato per principianti e bambini. Ala di Stura termina la sua proposta, infine, con diversi anelli per il fondo che ogni anno vengono battuti, e uno dedicato allo sci nordico lungo 7,5 km e di difficoltà intermedia. Una proposta completa che richiama molti appassionati ogni anno.

 

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft