La Campania vanta circa trenta stabilimenti termali ed è una delle regioni italiane con il maggior numero di sorgenti termali naturali

 

Questa ricchezza da un punto di vista di termalismo è data dalla natura geografica di questa regione essendo la Campania una regione vulcanica. Ischia è una vera e propria isola termale, uno dei siti termali più importanti del mondo inserito in un contesto naturalistico unico nel suo genere. Le terme di Agnano, sono uno dei siti termali più particolari della Campania. Antichissime e già rinomate durante l'impero Romano venivano frequentate da imperatori, filosofi e pensatori che qui si riunivano per godere delle cure e dei benefici termali alternati a vivaci discussioni socio filosofiche. In particolare questo, è uno dei rari luoghi in cui c'è la possibilità di godere di grotte termali o saune naturali a calore secco, tipiche delle zone vulcaniche. Queste grotte uniche al mondo sono situate alla base di un vulcano spento, nelle sue viscere più profonde. Due dei posti più suggestivi di queste grotte sono la "Grotta del cane" tristemente famosa per gli esperimenti ivi praticati e le "Stufe di San Germano" dove grazie all'azione benefica del suo caldo secco è possibile curare dolori reumatici di ogni tipo.

Scopri le attività e i centri termali in Campania

Copyright © 2020 Visitit.it - Via Galliano, 36, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft